Percorso del Gusto

Enogastronomia ed Agroalimentare

Destinazioni: Trapani/Palermo

La cucina siciliana, sintesi perfetta della storia dell’isola. Greci, Arabi, Francesi e Spagnoli, solo per citare alcuni dei popoli che hanno dato vita ad un unicum che oggi sintetizzano nel concetto di “Dieta mediterranea”.

Il percorso permetterà di approfondire tradizioni, tecniche di preparazione e di lavorazione del prodotto alimentare per avvicinare in maniera sensibile gli studenti alle professioni della terra e del cibo come interessante opportunità di lavoro, il tutto condito da molteplici momenti degustativi: incontri, degustazioni saranno il filo conduttore di questa esperienza.

Degustare le produzioni tipiche in un percorso sensoriale urbano di sapori e relazioni umane.

1°Giorno

Incontro con il nostro tutor, presentazione del progetto e degli obiettivi previsti.

Case history gastronomica: i prodotti alimentari siciliani come opportunità di lavoro per un gruppo di giovani attraverso un nuovo format gourmet

Pranzo degustativo

 

2° Giorno

Nella zona di Trapani visita presso un’azienda olivicola specializzata nella ricerca e nella sperimentazione produttiva.

Laboratorio di ricerca gastronomica sensoriale con i prodotti del territorio.

Passeggiata ad Erice, piccolo borgo fortificato dall’aspetto medievale con un panorama unico sulle Saline di Trapani, dove la storia si intreccia con la lavorazione della mandorla.

Degustazione di dolci di mandorla.

3° Giorno

Passione per il mare, grande professionalità ed una dedizione instancabile sono alla base della visita nella zona di Trapani presso un’esperienza di eccellenza nella lavorazione del Tonno: cicli produttivi altamente tecnologici si coniugano con le mani esperte di maestranze locali.

Visita alle Saline di Nubia, oasi del WWF, con illustrazione della struttura di una salina di tipo tradizionale ed escursione a piede lungo il sentiero, tra le vasche, i canali ed i mulini a vento.

4° Giorno

Un percorso avvincente sui temi del cibo come elemento di legalità e di sviluppo. Visita presso una comunità di agricoltori che condividono la stessa visione: lavorare la terra per offrire e dare il meglio di loro stessi al territorio ed ai giovani in difficoltà.

Visita alla Fattoria Sociale Rossa Sera, 5 ettari di terra coltivabile dove trovano sintesi e connubio perfetto il profitto aziendale ed il bene comune, inteso come il bene della collettività a favore dei disabili fisici e psichici.

Testimonianza preziosa dei responsabili e partecipazione degli studenti alla vita della fattoria.

Verifica finale dell’attività e conclusione dei lavori, consegna degli attestati di fine corso.

 

5° Giorno

Visita a Palermo sul percorso arabo-normanno e focus sul tema dello street food al Mercato Arabo di Ballarò: pranzo degustativo con il cibo da strada palermitano e visita guidata a Monreale.

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Close